Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare sul sito si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Si porta a conoscenza di tutti i signori soci dell’associazione di promozione sociale “IL GIUNCO” che l’Assemblea ordinaria viene convocata in prima convocazione per il giorno 19, del mese di aprile, dell’anno 2017, alle ore 16:00, presso, via Congregazione, n° 11, 72100 Brindisi (BR) - Binario 23; ed in seconda convocazione per il giorno 19, del mese di aprile, dell’anno 2017, alle ore 17:00, stesso luogo per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1. Approvazione Bilancio Consultivo 2016;

2. Varie ed eventuali.

 Considerata l’importanza dell’Assemblea, si prega tutti i signori soci di parteciparvi.

 

Cosi come previsto dal nostro statuto:

Articolo 7 -  L' assemblea dei soci è l’organo sovrano dell’Associazione e il massimo organo deliberativo... All'Assemblea possono partecipare con diritto di voto i soci  maggiorenni che siano soci da almeno 15 giorni e in regola con il pagamento della quota associativa annuale. I soci minorenni vi possono partecipare senza diritto di voto... La convocazione deve: avvenire almeno 10 giorni prima dello svolgimento della riunione; essere affissa (come per le altre comunicazioni) presso la sede e comunicata con ogni mezzo che ne consenta un’idonea pubblicità.

Articolo 9 - L'Assemblea ordinaria è validamente costituita in prima convocazione con la presenza della maggioranza assoluta degli associati aventi diritto di voto e delibera con il voto favorevole della maggioranza dei presenti... Trascorsa un'ora dalla prima convocazione, tanto l'Assemblea ordinaria che la straordinaria saranno validamente costituite qualunque sia il numero degli Associati intervenuti e delibera con il voto dei presenti su tutte le questioni poste all'ordine del giorno. Non sono ammesse deleghe. Le votazioni avvengono normalmente per alzata di mano, possono avvenire a scrutinio segreto quando ne faccia richiesta la maggioranza dei presenti. Le votazioni che riguardano persone avvengono, di norma, a scrutinio segreto. L’Assemblea è presieduta dal Presidente dell’Associazione; le deliberazioni adottate dovranno essere riportate su un Libro Verbali a cura del Segretario, che sottoscrive il verbale unitamente al Presidente... Nei verbali dovranno essere riportati il numero dei votanti, il numero delle schede valide, nulle e bianche.  

Articolo 15 - di tutte le riunioni dell'Assemblea e del Consiglio Direttivo, deve essere redatto un processo verbale che va trascritto negli appositi libri.

Articolo 16 - Il Consiglio Direttivo redige il Rendiconto economico-finanziario dell'Associazione consuntivo da sottoporre all'approvazione assembleare entro quattro mesi della chiusura dell'esercizio finanziario. Il Rendiconto consuntivo deve informare circa la situazione economico-finanziaria dell'Associazione... Il Rendiconto deve essere redatto con chiarezza e deve rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale ed economico-finanziaria dell'Associazione, nel rispetto del principio della trasparenza nei confronti degli associati. Copia del Rendiconto deve essere messo a disposizione di tutti gli associati.

Articolo 17 -  L'anno sociale comincia l’1 gennaio dell'anno in corso, finisce il 31 dicembre dell'anno successivo e l'esercizio finanziario inizia il primo gennaio e termina il 31 dicembre di ciascun anno.

In calce avviso di convocazione dell'assemblea ordinaria dei soci.